Albo d'oro 2023

 
Proclamazione dei vincitori del “Premio Letterario Nemo” per inediti
IV Edizione MMXXIII
 

 

Abbiamo il piacere di annunciare i vincitori del Premio Letterario Nemo per inediti 2023.  

La Giuria ha così deliberato:

 
VINCITORI
 
SEZIONE A
 
1° posto:
Claudio Luigi Stefano Rava: “Beta e Psi” (Romanzo)
 

2° posto (pari merito – in ordine alfabetico):

– Lorenzo Gentili-Tedeschi: “Siamo trinità” (Romanzo)

– Rosanna Mutinelli: “La culla d’acqua” (Romanzo)

 

3° posto (pari merito – in ordine alfabetico):

– Alessio Ferrari: “Sono stanco” (Romanzo)

– Fabrizio Gramigni: “Ho conosciuto il diavolo. Era un uomo anziano, gentile e generoso” (Romanzo) 

 

 

SEZIONE B

 

1° posto:
– Non assegnato. *
 

2° posto:

– Livia Irene Artuffo: “Il gomitolo di Fedra” (Saggio)

 

3° posto:

– Andrea Sponticcia: “Le tesi sul concetto di storia di Walter Benjamin tra teologia e politica” (Tesi)

 

 

ALTRI PREMI E MENZIONI SPECIALI

 

 Premio speciale per il Merito – sez. A (in ordine alfabetico):

– Daniele Favretti: “Avatar” (Romanzo)

– Lorenzo Paglioriti: “L’abisso variopinto” (Poesie)
– Marilena Parro Marconi: “I sentieri del tempo” (Poesie)

– Maurizio Rosi: “Quello scudo dal mare” (Romanzo)

 

Premio speciale per il Merito – sez. B (in ordine alfabetico):

– Francesco Bagliani: “Sulle origini ‘egualitarie’ del razzismo moderno” (Saggio)

– Marco Caporusso: “Potere: disamina matriciale di un concetto eclettico dall’antichità alla società odierna” (Tesi)

 

Premio speciale “Florence Scovel Shinn”:

– Francesca Gozzi: “Imai dagli occhi arcobaleno. Il Bene e il Male attraverso uno specchio” (Saggio, racconto, fiaba)

 

Esprimiamo la nostra gratitudine a tutti i concorrenti per la loro partecipazione.

La Giuria del IV Premio Letterario Nemo 2023

31/07/2023

 

 

 

  • Aggiornato al 3/08/2023
 
Elenco dei finalisti del “Premio Letterario Nemo” per inediti
Quarta Edizione 2023
 

30/05/2023. Eccoci alla proclamazione dei finalisti. Ringraziamo tutti i partecipanti per la loro adesione e per il loro copioso afflusso: l’edizione di quest’anno ha superato per numero di iscritti quelle passate, in particolare nella sezione A. Un grande successo, tantissime le opere pervenute da tutta Italia e molto lavoro negli ultimi mesi per scegliere e selezionare i finalisti.


Ricordiamo che quest’anno il premio è stato suddiviso in due sezioni: 

Sezione A: Romanzo. Opera teatrale. Racconto. Poesia.
Sezione B: Saggistica. Tesi di laurea.

 

La giuria del Premio Letterario Nemo 2023 ha così deliberato:

 
 
FINALISTI
 
(in ordine alfabetico):
 
SEZIONE A
 
Romanzo:
– Daniele Bertusi: “Diviso zero”

– Daniele Favretti: “Avatar”

– Alessio Ferrari: “Sono stanco”
– Rosario Gaziano: “Distruzione creatrice”
– Lorenzo Gentili-Tedeschi: “Siamo trinità”
– Fabrizio Gramigni: “Ho conosciuto il diavolo. Era un uomo anziano gentile e generoso”
– Sandro Manoni: “Appena un’ombra al tramonto”
– Filippo Mola: “Il ventisei gennaio di un anno che non mi ricordo”
– Rosanna Mutinelli: “La culla d’acqua”
– Raffaella Nardi: “Nostra Signora dei gelati”
– Francesca Romana Orlando: “Il segreto delle nuvole”
– Luigi Pareti: “I giorni degli uomini”
– Claudio Luigi Stefano Rava: “Beta e Psi”
– Maurizio Rosi: “Quello scudo dal mare”

 

Racconto:

– Paolo Delpino: “Quattro casi per Clara Berti”
– Maria Cristina Fineschi: “Due racconti”
– Francesca Gozzi: “Imai dagli occhi arcobaleno. Il Bene e il Male attraverso uno specchio”
– Alessandro Piacente: “Ufo”
– Bernardino Proietti Vantaggi: “Viaggi…”

 

Poesia:

– Giusy Bifarella: “Se ci penso vedo il mondo  nel taschino della mia giacca”

– Lorenzo Paglioriti: “L’abisso variopinto”
– Francesca Parisi: “Il rapimento di Ade”
– Marilena Parro Marconi: “I sentieri del tempo”

 

Opera teatrale:

N.C. Nessun classificato

 

 

SEZIONE B

 

Saggistica:

– Livia Irene Artuffo: “Il gomitolo di Fedra”
– Francesco Bagliani: “Sulle origini ‘egualitarie’ del razzismo moderno
– Claudiano Sironi: “Il Tè del Professore – Filosofia SUPERFLUA fra Oriente e Occidente” (Saggio)

 

Tesi:

– Marco Caporusso: “Potere: disamina matriciale di un concetto eclettico dall’antichità alla società odierna”
– Andrea Sponticcia: “Le tesi sul concetto di storia di Walter Benjamin tra teologia e politica”

 

 

Verranno assegnati premi ai primi tre autori classificati per ogni sezione (A e B), senza distinzione di categoria.


Il Primo Premio consiste nella pubblicazione in forma cartacea ed ebook delle opere vincitrici. Ai Vincitori del Primo Premio sarà assegnato regolare contratto di pubblicazione con pagamento a royalties (senza richieste di contributo né obbligo di acquisto copie), oltre alla pubblicazione della biografia dell’autrice/autore con prefazione e immagine di copertina nel sito www.nemoeditrice.com.

 

L’opera avrà codice ISBN e sarà distribuita in forma cartacea nelle librerie fisiche e online a livello nazionale e nelle biblioteche tramite i canali di distribuzione di Nemo Editrice. L’opera, in forma di ebook, sarà distribuita a livello nazionale e internazionale su tutti i maggiori bookstore online. 

 

Ai secondi e terzi classificati per ogni sezione e a coloro che si saranno segnalati come meritevoli sarà assegnata una pergamena quale riconoscimento del merito personale.


La giuria potrà proporre ulteriori riconoscimenti ad opere meritorie, oltre ai premi menzionati.

Ottimizzato da Optimole